lunedì 9 febbraio 2009

Strip piece da passeggio

Altri video correlati




In questo video termino il tessuto di base per la mia shopping bag.

Nella scorsa puntata avevo applicato un ciclo di tagli e cuciture per ottenere un primo tessuto con delle grosse righe irregolari di 4 stoffe diverse. Ora applicherò un secondo ciclo di tagli e cuciture, questa volta con una larghezza fissa.

Dal tessuto ricavo 4 fasce tutte della stessa larghezza. Voglio renderle tutte diverse, modificando l’ordine con cui si alternano i colori.
Una la tengo da parte e alle altre 3 applico questo procedimento:
  • Apro la fascia.
  • Identifico una riga abbastanza grande.
  • La taglio in due.
  • Inverto l’ordine delle due fasce
  • Le riunisco con una cucitura.
In questo modo i colori si alternano con un ordine diverso da quello originale.

A questo punto le 4 fasce sono tutte diverse! Una è rimasta come l’originale e le altre invece sono state invertite. Le ripiego tutte di nuovo in 4 parti.

Ora le taglio nuovamente e ricavo delle striscioline di 5 cm di larghezza. E' una misura di compromesso: più sono strette e più si fondono bene i colori... ma diventa anche lungo ricucirle tutte.

In modo ordinato tengo raggruppate le striscioline provenienti da ciascuna fascia.

Ora non devo far altro che alternarle mescolandole insieme. Posso anche scambiare il verso delle striscioline. L’importante è cercare di distribuire i colori nel modo più irregolare possibile.

Le sovrappongo dritto su dritto e le cucio insieme come ho fatto nella scorsa puntata.

Unendo 11-12 striscioline ottengo la dimensione giusta per ricavare delle shopping bag senza troppi sprechi. Anche in questo caso ho stirato i margini di cucitura tutti nello stesso verso.

Dalla prossima puntata comincerò a costruire la borsa.
A presto
D.

12 commenti:

Elena ha detto...

Molto bellino questo tessutino che è venuto fuori a striscioline tutte colorate e diversamente sovrapposte!!
ora ti giuro non vedo l'ora tu spieghi come fare la borsina che bella almeno poi ci provo subito anche io e me faccio una in versione primaverile!
bacioni da Ele

vio-yersinia ha detto...

molto bellina!
non vedo l'ora di avere un po' più di tempo per "giocare"e provarci

lory ha detto...

Ciao, è la prima volta che ti scrivo ma seguo sempre le tue creazioni, sia sul tuo blog che su youtube, non sei solo brava ma hai anche parecchie idee, complimenti resto in attesa (come molti altri, noto) della prossima puntata...
lory

DENI ha detto...

Ciao Daniela come sempre sei brava e molto veloce faccio fatica seguirti.. E come hanno già detto altre non vedo l'ora prossimo video .....Abbraccio
DENI

Anonimo ha detto...

Fantastico...una vera e propria scuola di cucito, dove potermi confrontare...che bello...che idea...molto brava e molto stimolante...credo ti seguirò spesso...brava.... e a presto...

Paola ha detto...

Daniela, fantastca questa borsa.... a vederti sembra tutto veloce e facile.... complimenti per l'idea!!! rimango anch'io in trepida attesa del seguito del tutorial!!

Anonimo ha detto...

ciao volevo chiederti quel cutter a rotella che usi si acquista in un ferramenta o in negozi specializzati per stoffe? Grazie e complimentoni per tutto.
Cristina

Daniela ha detto...

I negozi con cui ho la convenzione ce l'hanno.

Ciao
D.

Elena ha detto...

Ciao,
ti faccio una richiesta se in un tuo tutorial futuro ci metterai come fare a cucire le tasche di due o tre tipi guarda mi sarebbe utilissimo e penso anche a tanti,
grazie ciao
Elena

francesca ha detto...

ciao dani,finalmente ho acquistato il piano da taglio ed il cutter;seguendo i tuoi consigli mi sono sbizzarrita a creare la shopping bag è stato molto facile grazie al tuo video ed ai tuoi preziosissimi consigli,inoltre anche mia figlia di 12 annni segue con entusiasmo i tuoi tutorial.
un bacio ed a presto francy e Niky

Federica ha detto...

Che dire di questo blog, è talmente coinvolgente che mi sono iscritta ad un corso di taglio e cucito ed ho acquistato la macchina da cucire! Complimenti per la semplicità e chiarezza sinonimo di competenza! Avrei un quesito: vorrei acquistare il cutter e ne ho trovati diversi on line ma che misura mi consigli? Da 45 o da 60? Grazie, non smettero mai di consultare la tua scuola! Federica

Daniela Santilli ha detto...

CiaoFederica!
Ti ringrazio :)

Per il cutter ti consiglio di prendere quello da 45 per iniziare.
Quello più grande taglia più strati di stoffa ma è meno maneggevole. Quello più piccolino fa benissimo anche le curve più strette, ma solo su pochi strati.
Il 45 è la giusta via di mezzo.

Ti auguro tante soddisfazioni con questo nuovo hobby!

D.

Posta un commento

Grazie per voler inserire un commento! Ci tengo molto!

Un saluto
Daniela