martedì 3 febbraio 2009

Strip piece da passeggio

Altri video correlati



tessuto a righeEcco come promesso il nuovo tutorial in cui vediamo un uso pratico della tecnica dello strip piecing. Realizzerò una shopping bag.
Le borse da un paio d'anni a questa parte sono diventate enormi! Bene, mi sono adeguata. In effetti è comodissima ci sta dentro di tutto. Io ci metto anche il computer e lascio finalmente a casa l'anonima borsa in cordura nera che mi hanno dato in dotazione.

Ho scelto 4 tipi di stoffe molto diverse tra loro nel peso, nei riflessi e al tatto ma che si fondono bene insieme con i colori: una lana grigia, uno shantung di seta cangiante grigio e rosa antico, un velluto raso grigio ed un velluto con fondo a contrasto blu acceso.

Alcuni di questi tessuti sono leggermente elasticizzati. Non sarebbe stato necessario ma non è un problema.

Nelle prime due puntate applicherò la tecnica dello strip piecing per realizzare il tessuto e nelle successive 4 mi dedicherò alla costruzione della borsa e del fiocco che la decora.

In questa puntata procedo con le fasi 1 e 2 della tecnica arrivando ad ottenere il primo tessuto a righe. Ho adottato una variante molto semplice della tecnica in cui le strisce non sono tutte di ugual dimensione.

Il primo passo quindi è tagliare delle strisce di larghezza variabile dalle 4 stoffe. L’unica accortezza è quella di farle di dimensione compresa tra 10 e 30 cm.

Poi creo una composizione delle stoffe alternando i colori come credo e distanziando il più possibile le strisce di ugual colore.

Le cuciture sono dritte e lunghe. Ogni 10 - 15 cm mi fermo per appaiare bene i tessuti. Questa azione rischia di far venire la cucitura un po’ storta nel punto in cui mi fermo. Per evitarlo uso la funzione ago-giù della macchina da cucire. Mi garantisce che la macchina si fermi sempre con l’ago infilato nella stoffa, e pertanto la cucitura verrà sicuramente dritta.

Dopo aver unito tutte le strisce di stoffa ho ottenuto un unico tessuto a righe.
Sull’asse da stiro, lo distendo bene, e stiro tutte le cuciture dallo stesso lato.

A presto con la seconda parte.
Ciao
Daniela



NOTA TECNICA: Tutti i miei video sono disponibili in alta qualità. Da oggi youtube ci mette a disposizione una nuova funzionalità molto utile. Durante la riproduzione dei video selezionando l'ultima icona in basso a destra è possibile attivare o disattivare la visualizzazione in alta risoluzione. Compare un piccolo menù di bottoncini. Quello con su scritto HQ serve proprio a questo scopo. Diventa rosso quando è attivata la modalità alta qualità e grigio quando invece si sceglie la modalità normale.

Se avete una banda veloce attivate pure questo bottoncino. Ne vale la pena perchè si riesce a vedere molto meglio tutto... anche i fili!

Se avete una banda lenta lasciate tutto com'è, assolutamente non attivatelo, altrimenti dovreste aspettare troppo per il caricamento.

E comunque sempre possibile passare dall'una all'altra.

34 commenti:

DENI ha detto...

Ciao Daniela...... Quando ti vedo al opera cosi precisa e cosi svegliata mi viene nervoso... Sei davvero tropo brava... Potrei guardare tuoi video giorno e notte non mi stanco mai... Peccato che non simo vicine di casa.... Dio mio cosa darei e come impararsi tutto per bene... Non vedo l'ora prossimo video cosa combini....
Un caloroso abbraccio
DENI

miciobigio ha detto...

Aspetto di vedere le prossime magie!Adoro cucire e vederlo fare mi piace da matti..lo trovo così rilassante!
Ciao a presto prestissimo! Federica

Maria Francesca ha detto...

ciao, volevo farti i complimenti per tutto quello che sei capace di fare...! volevo chiederti anche un parere: come mi consiglieresti di riparare uno strappo sull'interno coscia di un paio di jeans? grazie

pseudo ha detto...

ciao seguo sempr eil tuo blog perchè è fatto benissimo e tu sei davvero mitica.... il mio prossimo progetto sarà la streghetta...
per natale il mio compagno mi ha regalato il piedino che cuce gli sbiechi... chissà se mi sono spegata...le spiegazioni però non sono chiare non ho capito come funziona hai dei suggerimenti?
grazie un grosso bacio
monia

Linda ha detto...

Stupendo questo blog!! Complimenti davvero.

DonatellaM ha detto...

Ciao Daniela,
anche questa volta sei stata eccezionale.
Aspetto i tuoi prossimi post.
A presto Donatella.

Chiara ha detto...

Ciao Daniela!
Ti ho scoperto qualche mese fa... quando presi in mano per la prima volta la macchina da cucire di mia nonna... Devo ringraziarti.. i tuoi tutorial sono fantastici.. chiari, semplici.. le lezioni di base poi.. non sai quanto mi sono state utili! Fin'ora ho realizzato solo piccoli e semplici progetti.. pochette di stoffa, portafazzoletti, portaposate.. ma ora sto lavorando su una coperta patchwork... quasi finita!!!
Grazie mille ancora..
:-)

vio-yersinia ha detto...

ma secondo te se ho solo il cutter rotella e lo uso sul legno, si rovina la lama???
non ho ancora comprato il piano di taglio... :O(

ho voglia di tagliare tante strisce di fantasie diverse, abbinarle però secondo colore. prima o poi riuscirò a fare qualcosa di tutte le idee che ho in mente, intanto immagazzino tutto quello che metti sul piatto.
ecco!

Daniela ha detto...

Ciao Vio,
si, si rovina di sicuro. E' fatto per essere usato esclusivamente con il piano di taglio.

Ciao
D.

clem ha detto...

complimenti per questo blog che trovo molto utile!

Anonimo ha detto...

Complimenti sei davvero brava, adesso proverò a seguire i tuoi tutorial ..grazie mille
Deborah

vio-yersinia ha detto...

allora finchè non mi prendo il piano di taglio morbidoso continuerò a usare il taglierino sul legno...sgrunt"!!

Anonimo ha detto...

ciao
sono capitata qui per caso e devo farti i cimplimenti per i video molto chiari,le borse sono la mia passione e proverò a fare questa anch'io!solo che vorrie chiederti dove si compra cutter e piano di taglio,vivo in una cittadina piccola e magari se hai qualche link da darmi per comprarl...preferirei su internet perchè qui non ce ne sono di sicuro!ti lascio la mail kerubiaa75@yahoo.it Manu grazie mille!!!

pamela ha detto...

ciao daniela
che bello trovare tutto quello che mi serve sul tuo blog ho deciso di comprarmi la macchina da cucire.
Secondo te acquisto la singer 8930 o la Brother Ls e poi non ricordo.

Daniela ha detto...

Io consiglio Bernette 56 o 66 come quella del corso super principianti. Lì, tra i commenti, spiego perchè.

Ciao
D.

pamela ha detto...

DAniela hai ragione ma quella cifra non la posso spendere.
C'e'un'offerta sulla Singer 8280 o sulla Brother LS2125 intorno alle €.100,00.
La commessa mi ha detto che la Singer se non sbaglio e' a 8 punti e la Brother 14.
Ora non so neanche che significa. Tu mi puoi dare un'aiutino. Ripeto parto da zero.

Daniela ha detto...

Pamela,
mi dispiace, le ritengo entrambe abbastanza simili ad un giocattolo.

Sai, penso che la macchina da cucire è un'oggetto che ti fa risparmiare tanti di quei soldi che si ripaga presto la cifra che vale.

Controlla che abbiano almeno l'asola in 4 tempi e i punti elastici. Per il resto è indifferente quale prendere.

Ciao
Daniela

cata ha detto...

Meraviglioso e utilissimo video!
GRazie per condividerlo con noi.
Un saluto,
Cata

Elena ha detto...

Bellissimo tutorial!!
aspetto con ansia le prossime puntate ci conto cara Dany!!

Anonimo ha detto...

Il 31 dic. 2008 ore 15,21 ho lasciato un post, ma non mi hai risposto, ritento.
Come fare per girare i colli delle camicie da uomo, che si usurano a causa della barba?
Grazie.
Adele

Anonimo ha detto...

Sei Bravissima!Seguo passo dopo passo ciò che fai!I miei genitori mi hanno regalato da qualche mese una macchina da cucire...e mi diverto tantissimo!Metterai qualche video o consiglio per il ricamo a macchina?

grazie,
Gisella.

Faby^_^ ha detto...

Ciao Daniela, ho scoperto il tuo blog ieri notte! per pura casualità! Intanto complimenti per il blog e per la precisione che usi nell'eseguire i tuoi lavoro...poi...

volevo farti una domanda: il banco da lavoro "verde" che utilizzi nei tuoi video come si chiama esattamente? dove si trova?

Daniela ha detto...

Ciao Faby,
è il piano di taglio per patchwork.

Di dove sei? Se sei di Roma contattami al mio indirizzo e-mail scuoladicucito@gmail.com magari ti posso aiutare.

Ciao
D.

Faby^_^ ha detto...

Grazie per la tua velocissima risposta :)
comunque sono di genova, ho visto che sei di roma e per questo volevo che mi indicassi in che tipo di negozio posso chiedere :)

Daniela ha detto...

Non è facile trovarlo... devi cercare hobbistica e patchwork. Al nord comunque è più semplice. Altrimenti on-line.

Ciao
D.

Faby^_^ ha detto...

ooooooookey! ricevuto! ;)
grazie mille!

Anonimo ha detto...

CIAO
GRANDISSIMAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!
QUANDO HO VISTO IL TUO BLOG SONO RIMASA A BOCCA APERTA....SEI BRAVISSIMA!!!!!
Una domanda: ma, come si chiamano e dove si comprano quel piano di lavoro metrato verde, il taglia stoffa e il righello?
grazie mille
ciao Alessia

Alessia ha detto...

CIAO
GRANDISSIMAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!
QUANDO HO VISTO IL TUO BLOG SONO RIMASA A BOCCA APERTA....SEI BRAVISSIMA!!!!!
Una domanda: ma, come si chiamano e dove si comprano quel piano di lavoro metrato verde, il taglia stoffa e il righello?
grazie mille

Anonimo ha detto...

ciao ho visto da poco il tuo blog e mi piacerebbe fare la borsa ma non trovo le misure e ti devo dire che sei bravissima .

alice83roma ha detto...

ciao!
bellissimo il tuo blog!
ti ho trovata oggi per caso ma penso che comincierò a seguirti!
la borsa è bellissima e non vedo l'ora di avere un po' di tempo per farla, anche se sono alle prime armi e sarà più un esperimento che altro!
in più vivo a roma quindi spero proprio di avere la possibilità di seguire qualche tuo corso!
un saluto
Alice

Paola ha detto...

Cara Daniela, ho fatto la borsa: è venuta proprio bene con le tue spiegazioni. Siccome avevo tanti campioni di stoffa da tappezzeria, ho fatto del crazypatch. Grazie Paola

Eleganti Bomboniere ha detto...

Buongiorno,

Complimenti per il blog e il vede o sul you tube.

Sto imparando da poco a cucire le borse con tessuti e anche la pelle e mi serve una macchina buona. Posso sapere quale macchina da cucire usi per i tuoi lavori? Quale suggeriresti per la pelle ed anche per i tessuti?

Grazie mille e saluti da Ravenna.
Saniah

Anna:) ha detto...

Ciao:)
Avevo intenzione di realizzare questa borsa, solo che non so regolarmi bene su quanti centimetri misuri ogni pezzo di stoffa :)
Grazie mille.
Anna

Federica ha detto...

Che dire di questo blog, è talmente coinvolgente che mi sono iscritta ad un corso di taglio e cucito ed ho acquistato la macchina da cucire! Complimenti per la semplicità e chiarezza, sinonimo di grande competenza! Ti chiedo un'informazione sul cutter: ne ho trovati diversi on linea ma che misura prendo? Da 45 o da 60? Grazie, non smetterò mai di consultare la tua scuola!

Posta un commento

Grazie per voler inserire un commento! Ci tengo molto!

Un saluto
Daniela