martedì 28 ottobre 2008

La streghetta portasachetti di Halloween

Le altre puntate




Come promesso ecco il primo video del tutorial di cucito creativo che ci ha regalato per halloween Laura Francione di Kreativa.

Sono stata nel suo negozio ed abbiamo fatto insieme la streghetta portasacchetti pubblicata sulla rivista della collana Magic Hobby di Alexandra Editrice.

Sulla rivista ci sono tutte le istruzioni, l'elenco dei materiali e i cartamodelli.

Si tratta di una bambola di stoffa che ha la gonna chiusa al fondo da un elastico. Si forma così un comodo contenitore in cui possono essere inserite le buste della spesa... non si sa mai dove metterle!

Ha un simpatico cappello nella tipica foggia delle streghe dei cartoni animati ed una faccina buffa e dispettosa. Per la notte di halloween magari possiamo metterci dentro dei dolcetti per i bambini, e poi usarla tutto il resto dell'anno per abbellire la cucina e regalarci un po' di ordine.

Laura mi ha spiegato passo passo tutte le fasi di realizzazione insegnandomi tantissime cose.

Ad esempio lei usa spesso il piedino aperto (n°20 di Bernina) che io non conoscevo affatto. E dire che mi vanto di essere una fanatica dei piedini! Le consente di seguire molto bene dei segni sulla stoffa e fare curve strette. Naturalmente non trattiene bene il tessuto, proprio per la minore superficie di appoggio. Questa caratteristica, se da un lato ne preclude l'utilizzo per le classiche cuciture dritte, si rivela fondamentale quando è necessario muovere e adattare il tessuto in continuazione per seguire una curva.

Altra cosa particolare è stata quella di cucire le parti piccole prima di tagliarle. In questo modo il lavoro è molto semplice! Se avessimo fatto al contrario, come nel cucito tradizionale, sarebbe stato difficile allineare i pezzettini sotto alla maccina da cucire proprio per le loro dimensioni.

Riguardo al piedino pieghettatore, che naturalmente ho anch'io (ah ah, fanatica!), non smetteva di dire quanto è fantastico... e in effetti ha ragione. Io ci ho fatto ad esempio una gonna a 4 balze quest'estate in un paio d'ore ed è venuta con una precisione che altrimenti mi sarei sognata... ma magari ne parliamo meglio un'altra volta.

E poi ci sono degli accorgimenti per usare l'attrezzatura da patchwork, per fare una bella imbottitura, per tenere ben in piedi la testa della bambola... Insomma un video pieno di trucchi del mestiere.

Laura ci tiene molto a ribadire che tutto deve essere fatto con leggerezza, dimenticando le costrizioni che ci vengono dal cucito tradizionale... e quindi MAI imbastiture, MAI punti lenti, MAI zig zag! Il cucito creativo è puro divertimento. L'unico aspetto che deve governare i nostri pensieri è quello creativo legato al gusto estetico del risultato più che alla sua perfezione tecnica.

E così... pensiamo agli abbinamenti di colore, alle decorazioni, agli elementi caratterizzanti della nostra bambola e il resto è solo un metodo per raggiungerli.

A domani con la seconda puntata
Daniela

13 commenti:

Catia ha detto...

Ragazze siete proprio brave e piene di inventiva , un'idea favolosa e e adattabile ad altre situazioni festive.
Complimenti a presto
Ciao Catia

Elena ha detto...

Veramente una idea carina e colorata e soprattutto l'adoro perchè in tema Halloween!!
bravissima e complimenti anche a Laura!;-)
aspetto con ansia la seconda puntata.

Elena ha detto...

PS:
anche io sono fanatica dei piedini Bernina, penso di averli quasi tutto! il pieghettatore ce l'ho ed è miracoloso!

Davida ha detto...

Cara Daniela, complimenti per il tuo Blog e le tue spiegazioni così detagliate. Mi ha incuriosito il piedino pieghettatore, ma se ho la macchina Brother, lo posso trovare ugualmente della stessa dita oppure della Bernina si può usare sulle altre macchine?
Grazie mille,per la tua gentile risposta Davida
PS. continuerò a seguirti !!

Giulia ha detto...

Grazie per la condivisione di questo video!

antonella ha detto...

Brave, trovo il vostro blog molto utile.
Se vi va di fare un giro sul mio blog,
c’è una sorpresa.
Vi ho assegnato un premio.

Grazie

Antonella

Anonimo ha detto...

Ciao Daniela qui teodora dell'alexandra editrice!!! Sapevo che saresti riuscita a realizzare un ottimo lavoro!!! Per tutte le ragazze che vogliono cimentarsi nella realizzazione di streghette gufi ed altro... ecco il link delle nostre pubblicazioni!!!
http://www.alexandra.it/risultati.php?submit=Ricerca&testoricerca=stregh

Oppure cerca la parola "streg" in questa pagina
http://www.alexandra.it/ricerca_avanzata.php


Ciao
teodora@alexandra.it
http://www.alexandra.it

antonella ha detto...

Il pieghettatore Bernina e' miracoloso ...mi ha risolto il problema per realizzare le pieghe del vestito di carnevale da Spagnola... per mia figlia !!
Grazie a te e a Laura per tutti questi bei progetti che mi fanno usare la mia bella Bernina!

Daniela ha detto...

Ciao a tutte!

Grazie, anche a nome di Laura, per l'entusiasmo che ci dimostrate!

Riguardo al pieghettatore, io non ho mai avuto una brother e non so dire se esiste per questa marca.

Direi comunque che quello Bernina non è adattabile.

Bernina infatti ha un sistema di piedini unico, che integra sempre il gambo del piedino per avere una migliore stabilità. Mi dicevano che è anche l'unica marca in cui si riesce a cambiare il piedino con una sola mano... quindi dev'essere un loro brevetto non adattabile alle altre marche.

Prova ad informarti da un rivenditore se ne esiste uno universale.

Saluti
D.

lucia ha detto...

Ciao ragazze, sono Lucia da Firenze.. sono capitata in questo sito grazie alla mail della mia amica Laura del negozio Kreativa di Roma.. colei che mi ha avvicinato al mondo dei bijoux!!! ma vedendo questo blog, non posso dire certo che è difficile cucire, complimenti Daniela ti inserirò come "amica del mio blog" se ti va di venire a dare un okkio mi faresti molto felice http://bijouxfirenze.blogspot.com.
Laura è veramente una grande persona che riesce ogni volta a trasmetterti tanta allegria. ciao alla prossima. Lucy

pat&dumè ha detto...

ciao ragazze, ho realizzato la "streghetta" l'ho un tantino personalizzata, sono abbastanza soddisfatta, grazie a voi e al vostro bellissimo sito ci sono riuscita!
la foto l'ho postata qui:
http://www.tutorial360.it/default/tutorial.php?id=189

Carmensilva ha detto...

Ciao esiste ancora la possibilità di avere il modello gratuito della streghetta portasacchetti? L'ho visto solo ora....spero tanto di si...grazie e un saluto, Carmen

Carmensilva ha detto...

Ciao sono Carmensilva, vorrei tanto avere il cartamodello della stregherà ma non riesco a scaricarlo. Esiste ancora?

Posta un commento

Grazie per voler inserire un commento! Ci tengo molto!

Un saluto
Daniela