sabato 18 ottobre 2008

Contro il freddo... tanto glamour

Le altre puntate



Ecco il video in cui termino la sciarpa realizzata con gli stabilizzatori solubili in acqua.

Per poter cucire la sciarpa ho bisogno di avere una superficie compatta, uso quindi l'Avalon Ultra per coprire il lavoro. E' una plastica trasparente e idrosolubile che mi permette di vedere i materiali che ci sono sotto. Io in genere la prendo al metraggio, come gli altri stabilizzatori d'altronde, che è sicuramente più conveniente che non nelle confezioni pretagliate.

Per cucire uso la tecnica del free motion che ho già fatto vedere nella puntata precedente. In pratica, con le griffe abbassate, posso muovere liberamente la stoffa in tutte le direzioni senza essere più vincolata al movimento dritto e lineare della tecnica tradizionale.

Non è importante che le cuciture siano dritte e precise, anzi! L'aspetto irregolare secondo me gli conferisce una bellezza particolare.

L'unica cosa a cui devo stare molto attenta è di includere nelle mie cuciture tutti i materiali che ho messo nella composizione. Se ad esempio in una cucitura non arrivassi ad includere l'ultimo filo di lana sul bordo, questo alla fine si staccherebbe creando un buco nella sciarpa. Analogamente, per fissare bene i fiori di lana rosa potrebbero non essere sufficienti delle semplici cuciture parallele, così decido di farci sopra una spirale. Nella composizione ho messo anche molte paillettes. Quando è possibile cerco di cucirle ma molte di esse non verranno incluse e alla fine si staccheranno.

Alla fine, quando sono soddisfatta del lavoro di cucitura, finalmente faccio sciogliere gli stabilizzatori e libero la mia creazione. Per far ritornare la lana bella morbida uso acqua corrente ed un po' di sapone delicato.

Spero che questo lavoretto veloce veloce vi sia piaciuto. Io mi sono divertita da matti a farlo insieme a Nick (addetto alle riprese) e ad Annamaria (pubblico nascosto).

24 commenti:

Elena ha detto...

wow!!Fantastica sciarpa, fantastico tutorial e soprattutto tu sei mitica!!;-))
Elena

tiziana ha detto...

mi sorprendi sempre!!!!!
bravissima .....però con la tua bravura fai si che tutto sembri facile!!!!

inizio con questa a creare da me i prossimi regali di natale!!!

tiziana t. ha detto...

e visto che non sono la sola tiziana ,sarò tiziana t. ma tu sempre speciale sei!!!!
e grazie x i tuoi insegnamenti

Elisabetta ha detto...

Ciao Daniela! Ho scoperto quasi per caso il tuo splendido blog mentre cercavo istruzioni per cucire una zip invisibile, e da allora quasi tutti i giorni faccio una visitina per seguire una delle tue lezioni.
Vorrei farti i miei complimenti perchè sei di grande incoraggiamento per quelle che come me si avvicinano al cucito.Ti assicuro che grazie al tuo aiuto è cresciuto il mio entusiasmo e mi sento più tranquilla seguendo i tuoi consigli.Sei grande! GRAZIE
Elisabetta

Elena ha detto...

Molto, molto belli questi video tutorial! La sciarpa è stupenda e la tua spiegazione chiarissima.
Mi sa che ci provo anchio :-))))
Mi piace il tuo blog, lo metto sicuramente tra i miei preferiti!
Ciao, Elena - Rosa Confetto

Erika ha detto...

Grazie!! Veramente sono molto felice di averti trovato nella rete! Non sono Italiana, e per me è questa anche una maniera di conoscere il nome dei materiali.... Ti ringrazio davvero per condividere con noi!

Anonimo ha detto...

Sono rimasta a bocca aperta, per la bravura, la creatività, la chiarezza delle spiegazioni! Bravissima!
Debora

Anonimo ha detto...

BEllissimo..mi è piaciuto tanto ..solo una domanda se è possiobile..dove si può acquistare la pellicola idrosolubile?

Daniela ha detto...

Ciao ragazze,
grazie dell'entusiasmo.

I materiali che uso si trovano nei negozi di cucito creativo e in quelli con cui ho stipulato la convenzione.

Ciao
D.

Anonimo ha detto...

6 bravissima!!!!!!!!!!
non avrei saputo come fare senza di tutti i tuoi fantastici consigli!

la cri ha detto...

ciao, ho trovato il tuo blog per caso, ed ora ci passo delle ore intere, sei bravissima, io invece sono una principiante, come si fa a raggungere il tuo livello, che corsi hai fatto? ciao un saluto da zena

Elenina ha detto...

Anch'io come tante sono rimasta senza parole!!!!!!!!!! BRAVISSIMA!!!!
Chissà che un giorno io non mi cimenti io questa meravigliosa sciarpa...nel frattempo "ti salvo" nel mio blog x essere sicura di non perderti più!!!
Elena

Andie ha detto...

Ciao Daniella sono braziliana e ho scoperto per caso il tuo fantastico blog. La sciarpa che hai fatto mai ho visto sciarpa cosi bella .non sono brava a cucere ma adesso mi sento piena di voglia d'imparare. sei davvero stupenda .
(scusa mio italiano che penso non sia ancora abbastanza perfetto)

Dada ha detto...

Ciao Daniela, ho scoperto il tuo blog quasi per caso grazie all'annuncio dell'inaugurazione di www.cucilandiabologna.it e ne sono entusiastaaaa E' bellissimooooo!!!!
Spiegato benissimo e con idea molto belle ed originali. E' un anno che ho comprato una lana della quale mi sono innamorata all'istante per fare una sciarpa, ma non ci sono mai riuscita perchè troppo grossa. Adesso....ci devo provare. Ma questo fantastico piedino è universale? Ancora complimenti!!

AnnaDrai ha detto...

Complimenti per il tuo blog e per la condivisione di tutti questi magnifici video tutorial :)

Anonimo ha detto...

Carinissima la tua sciarpa fantastiche le tue idee

giovanna ha detto...

ciao dani, finalmente ti trovo e devo farti i miei più vivi complimenti. sono talmente entusiasta che mi vien voglia di trasferirmi vicino casa tua!!!! spero di trovare il tempo per seguirti il più possibile. grazie!

Neyra ha detto...

ma è bellissima!!! oggi con questo tutorial ho scoperto un materiale nuovo!

sei davvero bravissima e chiara nelle spiegazioni....

ti ho aggiunta nel mio blog tra i miei link! certamente seguirò tutte gli altri tutorial!

un abbraccio!

Anonimo ha detto...

sono davvero senza parole! nn ci sono complimenti che basterebbero!
non so davvero come farei senza il tuo blog!l'ho scoperto da poco ma grazie ai tuoi consigli ho evitato tanti disastri ed imparato l'esistenza di mille tecniche e materiali.
Grazie continua così

Anonimo ha detto...

ciao sono DIANA o scoperto per caso il tuo blog sei bravissima o gvardato tutti le tue lezioni complimenti. mi piacerebbe che tu mi poi aiutare dove posso comprare atrezzi per creare vestiti e dove si trovano negozii abito ROMA ma nazione ucraina per qvesto non loso grazie e complimenti

Anonimo ha detto...

ciao, sono adriana sono molto attratta dai lavori di cucito un po' originali, ma sono davvero una principiante. ho cominciato con realizzare delle borse di jeans e altri simili lavori di fantasia. sei davvero bravissima, ma soprattutto sei semplice e chiarissima. Brava davvero! spero che continuerai con i tuoi consigli. consigliero' il tuo blog a tutte. ciao.

Alessandra ha detto...

Mamma mia che meravigliaaaaaaaaaaa!!!! NVorrei farla ma non ho idea di dove si comprino gli avalon idrosolubili!!! :-( ti prego dimmeloooooo!!!! un bacione!

Anonimo ha detto...

Ciao, la tua sciarpa è bellissima, ma dove posso trovare quella specie di plastica e rotolo adesivo?
Grazie. Nica

alessandra ha detto...

Ma che meraviglia!!! Sei stata FAVOLOSA sia nell'esecuzione del lavoro (fatto da te sembra semplicissimo ma... ...) che nella fantasia! Non conoscevo l'esistenza dell'AVALON, un aiutante davveroversatile.
Non mi resta che salutarti rinnovando i complimemnti!
Grazie
Alessandra

Posta un commento

Grazie per voler inserire un commento! Ci tengo molto!

Un saluto
Daniela