domenica 1 marzo 2009

Creare la borsa

Altri video correlati




creare borse
Questa puntata è molto importante... assemblo insieme tutte le parti della borsa.

Per prima cosa cucio il fianchetto: la striscia rinforzata che andrà a formare lo spessore della borsa. Lo sovrappongo dritto contro dritto al davanti e al dietro della borsa cercando di farlo combaciare al meglio.

Non taglio i margini di cucitura perché sono rigidi e danno più sostegno alla borsa.

Da parte ho unito anche le paramonture tra di loro e le preparo con il dritto all’interno.

Attenzione a questi passaggi perché sono poco intuitivi. Si tratta della stessa tecnica che si usa per cucire a macchina le paramonture degli abiti o dei gilet. Ha il vantaggio di raccordare perfettamente due lati di una bretella, o in questo caso la borsa con il manico.

Comincio ad attaccare la parte di un manico rinforzata con la flisellina alla borsa, solo da un lato. Unisco anche la parte del manico non rinforzata alla paramontura, anche in questo caso solo da un lato… lo stesso di prima.

Inserisco la borsa dentro alla paramontura e faccio allineare bene tutte le parti corrispondenti.Faccio le cuciture lasciando liberi dalla cucitura i tratti estremi dei manici e i tratti vicini all’attaccatura dei manici.

Incido con cura tutte le parti curve per poterle rigirare facilmente.

Con l’aiuto del manico di un cucchiaio da cucina rivolto i manici e tengo la paramontura ancora in fuori dal lato in cui il manico non è attaccato. Inserisco il manico tra paramontura e borsa facendo attenzione a non attorcigliarlo. Cucio insieme una parte del manico con la borsa e l’altra parte con la paramontura.

Poi estraggo un po’ del manico fino ad esporre tutta la parte laterale in cui manca ancora la cucitura e la passo direttamente alla macchina da cucire.
Dopo aver fatto la cucitura posso tirare il manico e rigirare anche qui la paramontura. Il ferro da stiro mi aiuta a stendere bene i manici ed eventualmente un’impuntura ad un millimetro dal margine fermerà tutto.

Nella prossima puntata la borsa sarà finalmente finita con la fodera.

A presto
D.

11 commenti:

DENI ha detto...

Ciao Daniela.. Bravissima devo confidarti una cosa non sapevo come si fa.. grazie del avermi svelato segreto... Come sempre complimenti del tuo lavoro sei bravissima...
Abbraccio
DENI

Elena ha detto...

Molto interessante!! dovrò provarla perchè c'è un pò di rigirio da fare su quei manici però forse mi riesce vedendo il tuo video, poi quando ci provo ti so ridire!
grazie ancora
ciao

Paola ha detto...

Ciao Daniela, ovviamente complimenti per le tue spiegazioni, sono sempre chiarissime!!
Devo dire che la parte di cucitura dei manici con la paramontura è particolare... se mi fossi cimentata da autodidatta non avrei fatto così... però giustamente il tuo metodo rende l'effetto finale molto più "pulito" senza tante cuciture a vista!! ho imparato qualcosa di nuovo!!! grazieeeeee

Daniela ha detto...

Grazie ragazze!

Si si è vero... c'è un certo rigirìo. Avevo avvertito già dall'inizio. Con questo sistema tutte le cuciture sono fatte dal rovescio e il lavoro resta molto pulito.

Sapete che è diventata la mia borsa preferita? Incredibile ma si abbina con un sacco di cose... Ah ah!

Un abbraccio
D.

francesca ha detto...

Ciao Daniela,dopo qualche mese passato senza pc in casa rieccomi qua, oggi ho fatto una full-immersion nel tuo sito; splendide idee e borsa esageratissima !! Proverò a farne una anche per me però con colori un pò più estivi e vedremo cosa ne uscirà fuori.Nel frattempo avrei bisogno di un tuo consiglio, sto cucendo del pile ma la macchina fa la filza, da cosa potrebbe dipendere? Ho provato ad allentare e poi stringere la tensione ma, ahimè nulla da fare !
Nel frattempo continuerò a seguirti, questo sito è mitico e l'ho fatto presente anche nella chat di Cliccoecreo, sono entusiaste :-)

Anonimo ha detto...

Cara DANIELA,
Volevo farti i complimenti
internauti e ringraziarti tanto tanto
per la tanta generosità e sapienza con cui insegni. E'una Fortuna incontrare una persona come te !
ciao graziella

carlaboroni ha detto...

ciao daniela, oggi mi sono a messa a preparare il tessuto per fare la borsa. Ho usato dei vecchi campionari di tessuti da arredamento, quindi un cotone gia abbastanza sostenuto. la mia domanda è questa: meglio comunque usare il jeans per il rinforzo o puo bastare la teletta termo adesiva per tutta la borsa e non solo per le paramonture?ciao grazie e ancora tantissimi complimenti...

Daniela ha detto...

La teletta adesiva sul retro della stoffa aderisce ai margini di cucitura. Sotto ai margini di cucitura rimane un centimetro a cui la teletta non si attacca e fa un brutto effetto a bolla.

Ciao
D.

carlaboroni ha detto...

ok, chiaro. grazie mille. farò una prova con il jeans per capire se davvero viene tropp pesante come mi immagino io. magari invece va benissimo anche con il tessuto che ho usato. ancora grazie.

Effeti ha detto...

Il mio blog non aggiornava la tua pagina così sono rimasta un pò indietro.Mi piace questa tecnica di costruire la stoffa e poi tagliare il modello,assolutamente da provare!
Ciao.

Anonimo ha detto...

Great poѕt.

Мy blog poѕt - creating a website for dummies

Posta un commento

Grazie per voler inserire un commento! Ci tengo molto!

Un saluto
Daniela