giovedì 8 gennaio 2009

Un modello semplice per un tessuto difficile... la maglina

Le altre puntate



In questa puntata termino di montare la maglia e lascerò solo l'orlo per la prossima ed ultima. Adesso finalmente si riescono a comprendere tutti i vantaggi di questo modello e il motivo per cui l'ho chiamato "semplice". Sia la manica che il collo sono banali da montare e veramente a prova di errore! Non è possibile sbagliare.

Attaccare le maniche


Ecco la situazione in cui mi trovo: Ho già cucito il corpo e le maniche separatamente. Faccio notare che il corpo è al rovescio mentre la manica è al dritto, con i margini di cucitura all’interno.
Facendo attenzione a non invertire le maniche ne inserisco una dentro alla maglia ed allineo i margini.
Attaccare questa manica è semplicissimo perché il giro non è completo e non c’è fare alcun molleggio. Roba da 2 minuti!

Cucire la fascia di rifinitura del collo


Piego a metà la fascia che guarnisce lo scollo dritto contro dritto e la cucio sul lato corto formando un tubo. Poi la piego a metà nel senso della lunghezza per farla diventare doppia.
Divido la fascia e lo scollo in 4 parti uguali che mi servono come riferimenti per distribuire bene l’ampiezza su tutto lo scollo.

A questo punto una cucitura dall’interno ferma contemporaneamente i due strati della fascia, lo scollo e due striscioline di raso che ho posizionato simmetriche a mo’ di spalline.
Per evitare che il margine interno di questa cucitura si rovesci faccio un’impuntura con il punto triplo elastico. Come anticipato, essendo una cucitura orizzontale non viene particolarmente bella… ma è coperta dalla fascia e me ne preoccupo poco.

A presto
D.

4 commenti:

Ste ha detto...

Tesoro sei assolutamente meravigliosa!!!
Bellissima la tecnica per realizzare la sciarpa senza usare i ferri.
Tornerò.

melina ha detto...

ciao daniela complimenti ne hai ricevuti e quindi aggiungo anche il mio.BRAVA BRAVA BRAVA!!!!!
Domanda:con le mie amiche cuciamo vestiti per recite bambini es. stgioni fiori ecc ecc........ dove posso trovare modelli di vestiti di giraffa coccinella colomba gallo ecc ecc o qualcosa dove potermi ispirare o negozi dove prendere spunto abito a genova.ciao da Melina

maria teresa ha detto...

Aspettavo con ansia la lezione successiva! E' molto interessante; con le mie amiche dicevamo che la maglina è difficile da cucire a casa, ma ho capito che serve solo una buona macchina, a parte la 'tua' esperienza..Grazie davvero per non aver usato i soliti tessuti e anche per avermi fatto conoscere il Mylabel...Complimenti per le tue descrizioni chiarissime..Buon lavoro!

Anonimo ha detto...

Scusa Daniela, vorrei tanto accedere ai tuoi corsi perché vorrei cucire una cosa per una signora anziana che mi ha regalato la sua macchina da cucire ma non riesco a vedere i video. si bloccano. Ne vedo altri in internet, ma non i tuoi, come posso fare? sono accessibili altrove? Specifico di essere più che principiante, non so neppure come si accende una macchina e avrei tanto bisogno di questi aiuti che fornisci!! un abbraccio e scusa il post lamentoso ma è da una settimana che non riesco proprio ad accedere...cristina

Posta un commento

Grazie per voler inserire un commento! Ci tengo molto!

Un saluto
Daniela