lunedì 12 gennaio 2009

Un modello semplice per un tessuto difficile... la maglina

Le altre puntate



Ciao, eccomi finalmente alle prese con l’orlo della mia maglia elasticizzata.

Per prima cosa prendo dei punti di riferimento con gli spilli a 3 cm dal bordo e in corrispondenza di questi piego l'orlo e faccio un'imbastitura. A questo punto passo alla macchina da cucire.

Uso l’ago doppio per tessuti elastici. Esiste in diverse larghezze dai 2,5 ai 6 mm. Attenzione però al fatto che in molte macchine la larghezza massima che si può usare è 4mm, soprattutto quelle con crochet oscillante.

L’infilatura si fa esattamente come quando si usa un ago normale, ma con due fili anziché uno solo. Servono quindi due rocchetti di filo. Io in genere ne compro uno solo ed il secondo è semplicemente una spolina fatta con lo stesso filo.
Solo alla fine i due fili si separano per andarsi ad inserire ciascuno nella propria cruna.

L'ago doppio va usato con il punto dritto… Attenzione! Se ci si dimentica si spezza l’ago! Questa raccomandazione ovviamente ha le sue deroghe... ma le vedremo semmai un'altra volta.
E' raccomandabile stringere un po' la tensione del fino fino ad avere la forma desiderata del punto sul retro, dove si forma di fatto uno zig zag. Una tensione eccessiva però rende meno elastico il punto, quindi niente eccessi!

La guida sul piano di lavoro mi aiuta ad andare dritta durante il lavoro.

In un attimo l'orlo è pronto.

In conclusione, questa maglia è stata veramente semplice e veloce e mi sta così bene che l'ho indossata il giorno di Natale. L'ho anche replicata con un tessuto diverso di ciniglia bielastica per farne un regalino. :)

Spero vi sia piaciuta. Fatemi sapere se metterete in atto i miei consigli e soprattutto... mandatemi le foto dei vostri lavori!

A presto.
D.

22 commenti:

DENI ha detto...

Ciao Daniela ... sei cosi svegliata puntare spili che faccio fatica seguirti... Un domanda non ti pungi mai?... Brava, veramente e ance molto svegliata........
Abbraccio
DENI

Daniela ha detto...

Rimediato... ora si dovrebbe vedere. Grazie Apest!

Mi pungo, mi pungo... soprattutto quando provo gli abiti con gli spilli ancora montati. :)

Ciao
D.

vio-yersinia ha detto...

zao,
ora si vede!
come faccio a capire che ago comprare per la mia macchina?
e ancora, oltre alla maglina, per cosa mi può esser utile?

Daniela ha detto...

Ciao Vio,
lo puoi usare per le impunture doppie! Vengono perfettamente parallele, altrimenti è difficile!

Si può usare anche per piccole decorazioni, con i punti decorativi della macchina da cucire, anche con fili di colore diverso. In questo caso devi prendere un ago da 2-2,5 mm e regolare la larghezza del punto abbastanza stretta. Poi lentamente giri il volantino per controllare che l'ago non sbatta contro il piedino. Se così fosse dovrai stringere ulteriormente la larghezza del punto.

Attenta che ne esiste uno per maglina e uno per tessuti normali.

Per capire la larghezza massima che puoi montare devi controllare sul tuo manuale di istruzioni. Quelli fino a 4mm si possono montare su tutte le macchine.

A presto
D.

P.S. Il video che mi hai linkato è privato e non si vede :(

vio-yersinia ha detto...

mandato nuovo link via e-mail.
appena finisco sti esami torno in merceria e cerco il doppio ago...
gnec gnec gnec...già vedo borsine belline belline con doppia cucitura e colore diverso!!

Paola ha detto...

ciao daniela,
sei sempre fantastica!! attendo con ansia i tuoi prossimi video corsi!!!!
anch'io ho aggiornato il mio blog con alcuni capi che ho cucito... se ti va dacci un'occhiata
baci a presto!!
Paola
http://lastanzacreativadipaola.blogspot.com

Simona Triccina ha detto...

Ciao Daniela,primo volevo farti i miei complimenti!
Poi volevo chiederti un paio di cosine.Il piano che usinella macchina,lo hai fatto fare oppure ne esiste un tipo per ogni macchina? mi interessa anche la cosa per fare i bordi, davvero un'ottima idea.
Sai io cucio da 20 anni, ma sono pratica in salotti e tendaggi. Ora sto cominciando con i vestiti, per me naturalmente ed il tuo sito mi piace davvero tanto :)
Se hai qualche consiglio sarà ben accetto^^
Ancora complimenti.
ciao:)
Simona

Daniela ha detto...

Ciao Simona,
grazie mille... I complimenti fatti da una persona già esperta hanno un gran valore.

Riguardo al piano di lavoro, è quello in dotazione con la mia macchina da cucire. E' una Bernina Aurora 440QE. Tutte le Bernina hanno il piano di lavoro piatto così come quello che vedi nel video. Ne esiste anche uno grande opzionale per lavori molto grandi come le trapunte ma io non ce l'ho.

Lo puoi vedere probabilmente in uno dei video della streghetta di halloween perchè mi ricordo che Laura Francione ce l'ha.

Non ti so dire, probabilmente anche per altre marche esiste qualcosa di simile, come accessorio da acquistare a parte, ma dovresti chiedere al tuo rivenditore.

Un abbraccio.
D.

Anonimo ha detto...

ciao Dani,non riesco a vedere il video,un bacione Vincenzina

Daniela ha detto...

Non capisco... lo stanno vedendo in tanti ha già 250 visite, quindi non credo che ci siano problemi. Prova da qui:

Cucire la maglina

Ciao
D.

lilly ha detto...

ciao Dani
volevo dirti che oggi ho incontrato il tuo blog , e mi ha dato tanta gioia.
Sono un medico di Napoli con la passione per l'informatica, ma anche per il cucito, da anni ho sempre pensato che sarebbe stato bello condividere esperienze cosi, poi nelgi ultimi anni, presa da tante cose ho messo un po la macchina da cucire in cantina...
( in verità si era rotta)
per Natale ne ho avuta regalata una nuova... singer futura ( di quelle che ricamano) ed ho in cantiere di riprendere a cucire alla grande !!
un bacio e grazie per i tuoi consigli
Raffaella

Anonimo ha detto...

Ciao Dani....sono la memole del bueda forum. queste tue lezioni illustrate sono davvero portentose! io ho fatto un corso di cucito 12 anni fa,ma proprio le basi di taglio e cucito;in seguito ho imparato un po' da sola, un po' leggendo qua e là, a fare sempre cose più complicate,per pura passione.vedere che le faccio in maniera corretta per puro intuito mi fa stare davvero bene! :) COMPLIMENTI E CONTINUA COSI'!!!
Mariantonietta

nadia ha detto...

ciao dani

sei veramente brava!

posso chiederti dove si può acquistare la guida per cucire dritto? o è in dotazione con alcune macchine e non si può acquistare separatamente?

per una novellina come me sarebbe veramente utile

grazie
nadia

caliscetta ha detto...

Ciao Daniela, ti seguo da tanto ma sempre come "infiltrata" :0) sei bravissima. io sono alle prime esperienze e i tuoi consigli sono fantastici.Anche a me interessava sapere se la guida per cucire dritto si può adattare in qualunque macchina da cucire. Ma con una macchina meccanica tradizionale quindi si possono fare anche i panta da ginnastica in licra?
grazie Dani sei mitica :0)

e_yukino ha detto...

Ciao Daniela! Sei bravissima e le tue spiegazioni sono fantastiche! Grazie per quello che fai per noi principianti^^ Volevo chiederti quando pensi di aggiungere dei nuovi video di altre meraviglie da cicire? Non vedo l'ora di rivederti all'opera! Baci!

carlaboroni ha detto...

ciao e ancora grazie per i bellissimi video. Avrei bisogno per i miei lavori di un righello come quello che usi tu nel tutorial della maglia in jersey. mi potresti dire dove lo posso trovare ed esattamente cosa devo chiedere quando entro in merceria?..alcune commesse sembravano cadere dalle nuvole, forse perchè non mi sono spiegata bene! grazie mille e ancora complimenti

Daniela ha detto...

Ciao Carla,
si tratta della riga per il patchwork. La trovi nei negozi specializzati in patckwork e lavori creativi o nelle mercerie molto fornite.

Ciao
D.

Anonimo ha detto...

Bellissimo , veramente brava:) è stato piacere guardare video, e anche ascoltare!!
Grande saluto,
DRagana Adamov (Serbia)

Anonimo ha detto...

Caio Deni

Sono un ingegnere meccanico con la passione di taglia/cuci come anche ricami( anche se non sono bravissima).
Da poco mi sono comprata una macchina da cucire Brother pe 300s e sto seguendo le tue lezioni per migliorare la mia tecnica(acquisita solo da quello che vedo e cerco di fare senza mai aver seguito un corso).
Complimenti anche per il modo tuo sempre gentile di spiegare le cose.
Ti seguo sempre e uso tantissiomo i tuoi consigli.

Anonimo ha detto...

Ciao, cosa usi nella bobina di sotto? Ho provato con un filo normale ma non funziona, il filo elastico sembra troppo grosso e mi tira tutto, tu cosa ci metti? QUanto fai lungo il punto? Grazie!

Daniela ha detto...

Uso filo normale, non filo elastico.

Il punto in genere è regolato su 2- 2,5.

Ciao
D.

rosa ha detto...

ciao daniela,grazie per le cose
importante,volevo chiedere un favore: di fare vedere come si fa lo spacchino della manica uomo per giacca e anche come si atacca la fodera a questa manica .
mille grazie

Posta un commento

Grazie per voler inserire un commento! Ci tengo molto!

Un saluto
Daniela